Ecodesign: la moda sostenibile di riadattare gli abiti.

Il mondo del fashion si tinge sempre più di green. Nuovo trend di molti brand di moda, ad esempio, è quello di inserire nei propri cicli produttivi delle linee di prodotti realizzati con tessuti e filati ottenuti da fibre naturali o da materiale riciclati. Si tratta di una scelta che presenta diversi vantaggi, sia per i consumatori che per l’ambiente. La graduale diffusione di questi abiti “etici” ha portato ad una nuova professione, quella dell’ecodesigner, ovvero lo stilista specializzato nel creare capi di abbigliamento nell’ottica sostenibile.

Del resto, per dare nuova vita a degli abiti che non soddisfano più il proprio gusto (o che magari non calzano più come dovrebbero), a volte basta meno di quello che si possa pensare. Con dei piccoli accorgimenti e qualche modifica, ogni vestito può letteralmente ricevere una “seconda vita”: una camicia oversize può trasformarsi in un bel vestitino estivo; un vecchio cappotto può diventare una comoda salopette; un vestito da sposa, invece di rimanere per sempre stipato in un armadio all’interno della sua custodia, può essere riadattato in un elegante vestito boho chic.

Se anche voi avete in mente un modo per riutilizzare qualcosa che avete abbandonato in un cassetto o conservato in una valigia, un’idea potrebbe essere passare dal punto SOS Sartoria Rapida a voi più vicino e spiegare la vostra idea. I nostri sarti specializzati sapranno sicuramente dirvi se la vostra idea è realizzabile... e magari potranno darvi qualche consiglio per renderla ancora più bella!