Il corpo perfetto esiste? Dipende dal paese

tumblr_inline_nt9w8li49h1tt79s5_500 Oggi desidero parlarvi di un argomento che mi sta particolarmente a cuore, da sempre oggetto di discussioni e spesso di discriminazioni, maltrattato, odiato e amato. Il nostro “corpo”! Secondo una ricerca messa a punto dalla catena di farmacie britannica “Superdrug Online Doctors”, pare che il corpo perfetto esiste e dipende dal paese. Tutto nasce dall’immagine di una modella sottoposta agli occhi attenti di stilisti appartenenti a 18 stati nel mondo, ai quali è stato chiesto di modificare in modo digitale la protagonista dello scatto, a seconda dei canoni di bellezza potevano rivoluzionarne il fisico e lo sguardo, renderla più o meno attraente, morbida o ai limiti dell’anoressia! La ricerca, intitolata “La percezione della perfezione”, ha portato alla luce scoperte sorprendenti. Secondo l’azienda, l’obiettivo di tale ricerca è quello di comprendere meglio i potenziali e irrealistici standard di bellezza, per vedere come le impressioni cambino nel mondo.

1 2 3 L’Italia è stato il paese più sorprendente (e preoccupante), nonostante la fisicità delle donne sia morbida e tipicamente mediterranea, l’ideale di figura secondo i designer del belpaese è rappresentato da un fisico magro ai limiti dell’anoressia, con un peso che non va oltre i 50 Kg e un indice di massa corporea secondo solo alla Cina! Un dato estremamente preoccupante in un’epoca in cui si lotta per affermare il proprio corpo cercando di tenere lontano malattie come anoressia e bulimia!

4 5 6 Il Perù e la Spagna amano i fisici morbidi, gli Stati Uniti e l’Argentina corpi magri con punto vita accentuato. Qualunque sia il vostro corpo amatelo, amate sempre voi stesse e quello che siete, la perfezione non esiste e il difetto è bello. La bellezza è negli occhi di chi guarda! Kiss&Love Lauralba

7 8 9