Un augurio speciale a tutte le Donne del mondo!

festa-della-donna (1) Oggi è la “Festa della Donna”, care Donne auguri! Chi di voi conosce il reale significato di questa festa che nel corso degli anni ha mutato la sua vera essenza? Innanzitutto sappiamo che il simbolo di questa festa è la mimosa, che però fu adottata nel 1977, messa ai voti insieme ai garofani e agli anemoni grazie all’Udi (Unione donne italiane). Inutile dire che la spuntò la mimosa, il famoso fiore formato da pallini gialli, scelto per la sua proprietà semplice, affabile, a basso costo, l’unico a sbocciare in Marzo in maniera spesso selvaggia in molte parti d’Italia (anche se oggi ormai è divenuto un fiore molto commerciale e di nullo significato), e che le donne negli anni ’70 indossavano tra i capelli in segno di libertà e conquista.

Palloncini gialli a Firenze per celebrare la Festa della donna, 8 marzo 2012. ANSA/MAURIZIO DEGL' INNOCENTI Alla scelta della mimosa sono attribuiti diversi significati, dai partigiani che lo regalavano alle staffette, agli Indiani d’America che lo donavano in segno di forza e femminilità, alla tragedia che nel 1908 colpì una fabbrica in cui lavoravano solo donne e che bruciò proprio vicino a un albero di mimosa che fiorì in quel giorno. Care Donne, oggi è la vostra festa, vivetela con serenità, allegria, leggerezza, shopping, relax, ma con un pensiero rivolto a tutte quelle donne che hanno fatto la storia del mondo e cui io oggi dedico questo mio pensiero.

festa-della-donna-2013-mimose_313x262 Le Donne insieme sono una forza, la vera essenza del mondo. Auguri! Lauralba

Festa-della-donna-2014